Cosa fare se …

…desidero confessarmi

In chiesa, il sabato dalle 15.30 alle 17.30

Se non ci sono imprevisti,mezz’ora prima della S. Messa, ogni giorno

…nasce un bambino e si desidera battezzarlo

si fissa un appuntamento con il parroco almeno un mese prima della data scelta.

…un mio vicino ha delle difficoltà materiali

si avvisare i responsabili Caritas presso casa BETENIA

…si ammala un mio congiunto

si avvisa il  parroco affinché possa venire a trovarlo (possibilmente anche in ospedale).

Se la malattia si prolunga, un ministro dell’Eucarestia potrà portare regolarmente la Santa Comunione.

…ho bisogno di un certificato di Battesimo o di Cresima

rivolgersi in segreteria negli orari di apertura.

…desidero far celebrare una Santa Messa

rivolgersi in sacrestia,  il giovedì mattinadopo la S. Messa.

Ogni 3 mesi, il lunedì mattina , sono presente le  volontarie

…desidero rimanere aggiornato sulla vita della Parrocchia

Ogni settimana viene stampato il “Settimo giorno” con un commento alle letture, l’elenco delle intenzioni delle Messe e gli avvisi della settimana.

Ogni mese viene pubblicato il nostro informatore parrocchiale “Vita” disponibile in abbonamento.Per i nuovi abbonameti rivolgersi alla segreteria dell’ oratorio dalle ore 16,00 alle 18,30

…si desidera sposarsi cristianamente

ci si rivolga, possibilmente un anno prima, al parroco che indicherà tempi e modalità per la preparazione. Il corso fidanzati si svolge nei mesi di gennaio e febbraio

…muore un mio congiunto

Si avvisa subito il parroco.

Possibilmente, in caso di malattia grave, è bene avvisarlo prima della morte per una assistenza spirituale.